Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Memorie Astratte & Visioni

Data:

16/03/2018


Memorie Astratte  & Visioni

Gli artisti Sofia Carmi e Robert La Rocca saranno in conversazione in occasione dell'apertura della loro mostra Memorie Astratte & Visioni all'Isituto Italiano di Cultura.

La pittrice Sofia Carmi ci conduce attraverso i suoi ricordi di Firenze, Roma e Venezia in un un astratto misto di memorie, mistero, colori e forme che ci spinge a trovare un'interpretazione non immediatamente apparente. Nata in Israele, Carmi è stata influenzata dall'arte surreale così presente nel movimento artistico europeo a Gerusalemme, ma anche dal paesaggio deserto in cui è cresciuta. La zia Lea Vogel, una scultrice famosa sopravvissuta all'Olocausto, ebbe una profonda influenza sulla sua produzione artistica. Carmi si definisce "una modernista che dipinge nel contemporaneo", ed è molto legata alla sua eredità italiana. Ha ottenuto un diploma presso l'Ontario College of Art, e un master in psicologia dal New College of CA.

Nato e cresciuto a North Beach, San Francisco, Robert La Rocca ha un master in Architettura del Paesaggio da UC Berkeley e da Harvard. La sua carriera di architetto paesaggista lo ha anche portato alla presidenza della San Francisco Art Commission, e alla sua presenza nel consiglio di amministrazione del Giardino Botanico di San Francisco. I suoi dipinti sono il risultato del suo lavoro di paesaggista.

Ricevimento & Conversazione con gli Artisti
Venerdì, 16 marzo 2018 | 18:30

Ingresso libero | Si richiede RSVP

Opere in esposizione
Venerdì, 16 marzo 2018 - Venerdì 13 aprile 2018
Orario apertura mostra: 9:30-17:00

Informazioni

Data: Ven 16 Mar 2018

Orario: Dalle 18:30 alle 20:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura, San Francisco

1309