Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

I butteri della Maremma

Data:

31/01/2019


I butteri della Maremma

L'Istituto Italiano di Cultura è lieto di ospitare la mostra fotografica di Gabrielle Saveri, che vede protagonista la bella e ricca cultura e tradizione dei butteri della Maremma, un'area unica della Toscana celebrata per la varietà del suo territorio. Gabrielle è una fotografa, autrice di video, scrittrice e produttrice che vive nella regione vinicola della California del Nord. Al centro del suo interesse vi sono l'ambiente, la natura e la fauna: il suo lavoro esplora la relazione che l'uomo ha con il mondo naturale.

La mostra presenta una serie di immagini raffiguranti i mandriani e allevatori di cavalli italiani noti anche come butteri. Il loro numero in Italia sta rapidamente diminuendo - si ritiene che ne siano rimasti meno di 50 in tutto il paese. Le foto di Gabrielle sono state scattate tra il 2013 e il 2017 nella Maremma, una regione compresa tra il nord del Lazio e il sud della Toscana, con lo scopo di aiutare a preservare le tradizioni storiche dei butteri e di catturare la cultura degli "appassionati", uomini e donne che, in tutta Italia, hanno abbracciato lo stile di vita dei butteri della Maremma.

Tra i tanti premi, recentemente Gabrielle ha ricevuto il premio 2018 Tokyo International Foto Awards, Argento - Editorial/Photo Essay, e Argento anche nella categoria Eventi/Sport.

In esposizione fino al 14 marzo 2019 | Lun-ven 9:30-16:30

Istituto Italiano di Cultura
601 Van Ness Avenue, Suite F (Opera Plaza)

Informazioni

Data: Da Gio 31 Gen 2019 a Gio 14 Mar 2019

Ingresso : Libero


Luogo:

Istituto Italiano di Cultura, 601 Van Ness Ave, #F

1370