Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

XX Settimana della lingua italiana | PRESENTAZIONE | L’italiano fra parola e immagine: una passeggiata attraverso la storia

Data:

21/10/2020


XX Settimana della lingua italiana | PRESENTAZIONE | L’italiano fra parola e immagine: una passeggiata attraverso la storia

Per raccontare alcuni dei momenti più importanti nella storia della lingua italiana Valeria Della Valle e Giuseppe Patota hanno immaginato un percorso tra parole e immagini, durante il quale accompagneranno il pubblico a contatto diretto con documenti, testimonianze, testi: scenderanno in una antica basilica romana per scoprire il più antico fumetto della storia, che documenta la lingua parlata a Roma alla fine dell’XI secolo; si sposteranno in Toscana per leggere un sonetto di Dante, il padre della lingua italiana; osserveranno, in un quadro di Andrea del Sarto, un particolare che li guiderà a leggere alcuni famosi versi di Petrarca dedicati a Laura; illustreranno la prosa di Machiavelli, che scrivendo evocava il genio di Leonardo da Vinci, non solo grande pittore, ma anche grande cartografo, e proprio con le parole e le immagini di Leonardo chiuderanno il loro incontro per celebrare all’Istituto Italiano di cultura di San Francisco la settimana della lingua italiana nel mondo.

 

 

Valeria Della Valle, già professoressa alla Sapienza Università di Roma, è accademica corrispondente della Crusca e accademica dell’Arcadia. Ha diretto con Giovanni Adamo Neologismi. Parole nuove dai giornali 2008-2018 e con Giuseppe Patota il Nuovo Treccani (2018).

Giuseppe Patota, professore nell’Università di Siena-Arezzo, è Accademico della Crusca e dell’Arcadia. Direttore del Thesaurus Treccani e condirettore del Nuovo Treccani, (2018), ha al suo attivo circa centoquaranta pubblicazioni, alcune delle quali tradotte e pubblicate all’estero.

Informazioni

Data: Mer 21 Ott 2020

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : Italian Cultural Institute of SF

Ingresso : Libero


Luogo:

Online

1515